Il capodanno a Vienna è una meta imperdibile. La capitale dell’ex Impero asburgico si presenta per l’occasione ricca di musica, fascino e bellezza.

Capodanno a Vienna: perché è imperdibile

Vienna, infatti, con la sua storia, le sue chiese, le sue tradizioni, e i bellissimi mercatini di Natale, è una città tra le più amate d’Europa. Scoprirne completamente il fascino, significa anche che in questo periodo si può anche godere di una dolce nevicata, che scende placida sulla città lungo le rive del Danubio e i suoi boschi.

Capodanno a Vienna: un tripudio di eventi

Durante il capodanno a Vienna, prima di tutto, il tradizionale cenone può essere consumato a casa con parenti e amici, e per i turisti in ristoranti di alto livello, con la loro cena di gala. La città è anche piena di pub e taverne più economiche (ma non meno gustose) dove mangiare piatti tipici e bere vini e birre viennesi. Birre che ovviamente non si trovano alla Frühlingsfest, l’Oktoberfest di primavera di Stoccarda, e quindi meritano di essere assaporate in Austria.

La notte di San Silvestro vede riunita la gente in piazza davanti al Municipio. Al Prater, poi, ci sono i fantastici fuochi d’artificio, a mezzanotte, accompagnati dai rintocchi della Pummerin, la campana della Chiesa di Santo Stefano.

Passeggiando dalla piazza al Prater, troverete bancarelle che servono carne alla griglia, gulasch e punch caldo. Già a partire dal pomeriggio, le strade si popolano di scuole di danza che insegnano a ballare il walzer.

Capodanno a Vienna-MercatiniParticolarmente romantica è la crociera sul Danubio, dove verrà servita anche la cena.

Gli amanti della musica classica possono optare per il concerto di capodanno, che si tiene all’Opera di Stato di Vienna, sulle note di Strauss: attenzione, è parecchio costoso e va prenotato molto tempo prima!

Più accessibile come prezzi e prenotazione è invece il Gran Ballo Imperiale. Per chi ama i locali e la musica dance, invece, anche a capodanno danno il meglio di sé alcuni locali e discoteche, quali Chelsea, il B72 e il Rhiz.

Tutto questo (e altro ancora) vi aspetta a Vienna, in uno dei più affascinanti capodanni in Europa!