Cannstatter Volksfest e Frühlingsfest, le feste della birra di Stoccarda

L’Oktoberfest è ormai una festa amata e apprezzata da milioni di persone, ma sarebbe corretto chiedersi: “Quale Oktoberfest? Quello di Monaco o quello di Stoccarda, la Cannstatter Volksfest?”.

Conosciuta anche solo come Cannstatter, la sorella minore della festa della birra più conosciuta al mondo riscuote ogni anno un successo grandissimo, che aumenta sempre di più nel corso degli anni.

La sua origine risale al 1818, quando in seguito ad un raccolto scarso, re Wilhelm I, per sollevare l’uomore del popolo, decise di organizzare una festa.

Cannstatter Volksfest: quando e dove

La kermesse si svolge tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre, ed è ospitata all’interno del Wasen, il parco in cui tutto è cominciato. Location, questa, che ovviamente ospita anche la Frühlingsfest, l’Oktoberfest di primavera di Stoccarda.

Il suo programma è molto simile a quello della festa di Monaco: inaugurazione con la spillatura della prima botte da parte del sindaco, sfilata con i carri dei vari birrifici, family day, concerti nei vari tendoni e brindisi finale tutti insieme, dandosi appuntamento all’anno successivo.

Due settimane ricche di iniziative che coinvolgono e appassionano non solo i duri di stomaco, ma anche chi ama viaggiare, scoprire nuove tradizioni e assaggiare la cucina tipica del posto in cui va. E l’enogastronomia bavarese va davvero assaporata.

Per raggiungere il parco dove si svolge la Cannstatter,è possibile prendere uno dei seguenti mezzi:

– S-Bahn: S1, S2 e S3 fino alla stazione Bad Cannstatt;

– tram: linea 42 fermata Mercedesstraße;

– metro: U1 fermata Mercedesstraße, U9 fermata Schlachthof, U11 fermata Mercedesstraße o Cannstatter Wasen, U13 fermata Wilhelmsplatz.

Cannstatter Volksfest: info utili

Cannstatter Volksfest-Entrata al Wasen

La Cannstatter Volksfest è un evento gratuito, non c’è alcun costo di ingresso. Si pagano le consumazioni all’interno dei capannoni, gli acquisti presso gli stand e le corse sulle giostre.

Come per tutte le feste della birra bavaresi, c’è un deposito bagagli, dov’è possibile lasciare zaini e borse grosse. Il costo è di 1€ a collo, e la cosa più importante è non perdere la chiave dell’armadietto!

Non ti resta quindi che partire, per brindare alla Cannstatter, una kermesse davvero unica nel suo stile.