Fernsehturm

FERNSEHTURM (Torre della televisione)

Fernsehturm Stoccarda

Uno dei simboli di Stoccarda, il suo marchio nel mondo, è la Fernsehturm, o, in italiano, Torre della Televisione, che s’innalza sulla collina situata a sud-est della città (quella visibile anche dalla Schlossplatz). Un monumento che non passa certo inosservato. Inaugurata e messa in funzione il 5 febbraio del 1956, conta un’imponente altezza di 217 metri e costituisce il modello per le successive torri della televisione costruite dopo di lei nel mondo. La sua storia è molto interessante: l’allora emittente Süddeutsche Rundfunk intendeva installare le sue antenne di trasmissione in FM su un traliccio in ferro alto 200 metri, ancorato con cavi metallici. Come usava fare in quel periodo per cose di questo genere. Ma il progetto, esteticamente brutto, venne bloccato da Fritz Leonhardt, un lungimirante ingegnere di Stoccarda. La sua idea era diversa: invece di un orribile traliccio, sarebbe stato molto meglio far spuntare dal verde di Degerloch, un elegante e snello ago di cemento, dotata, sulla cima, persino di hotel, ristoranti e la celebre piattaforma panoramica. Ed è proprio quel panorama, che vogliamo consigliarvi: sulla città, sui vigneti della valle del Neckar, sul territorio circostante sino al Giura svevo, alla Foresta nera e all’Odenwald, fino alle Alpi tedesche, austriache e svizzere.