Altes Schloss

ALTES SCHLOSS

Altes Schloss Stoccarda

Se il Castello Nuovo è il rappresentante dello stile Barocco, l’Altes Schloss di Stoccarda, il Castello Vecchio in italiano, è uno dei massimi e sontuosi esempi di castello medievale. Medievale all’esterno, ma con un’anima rinascimentale. Perché il duca Christoph von Württemberg, erede della famiglia che lo abitò fino dal XIV secolo, fece modificare gli interni del castello in modo tale da trasformarlo in un bellissimo palazzo rinascimentale. Purtroppo, la storia del castello è stata costellata da diverse catastrofi; ultima, i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, nel 1944, quando l’intera Stoccarda subì danni considerevoli. Ma già quindici anni prima, nel 1931, quando un incendio divampò nel castello distruggendo il Dürnitz e due delle torri. In ogni modo, sono molte le cose da vedere assolutamente: la statua equestre di Eberhard im Bart, ad esempio, o le splendide arcate con colonne in stile corinzio, e una particolare scalinata al centro della corte, che consentiva ai cavalieri di arrivare alla sala dei cavalieri e ai piani superiori direttamente a cavallo. Dentro al Castello Vecchio, inoltre, è ubicato il museo regionale del Württemberg, chiuso il Lunedì, (ingresso 3 euro), posizionato nell’ala-ovest dell’Altes Schloss. Il museo, a partire dal 1948, presenta un’importante sezione preistorica, con una folta raccolta di oggetti rari e preziosi quali corone, scettri e vari gioielli reali. Al secondo piano, bella collezione di statue religiose dei secoli XIII e XIV.